Nel 2024 la presenza delle aziende sui social media non è più una semplice scelta, ma una necessità per mantenersi competitive e pertinenti nel panorama commerciale. Tuttavia, ciò che sta emergendo non è solo una strategia di marketing, ma un fenomeno più profondo di umanizzazione delle imprese stesse.

 

Quanto potere hanno i social nell’umanizzazione delle aziende?

Decisamente tanto! I social media hanno trasformato radicalmente il modo in cui le realtà si relazionano con il pubblico.

Le persone si aspettano non solo prodotti o servizi di qualità, ma anche un’esperienza autentica e umana con i brand che scelgono di supportare. Le piattaforme social offrono un canale diretto e immediato per comunicare, condividere storie e stabilire connessioni significative.

Ma non si parla solo di aziende legate al mondo del B2C, sempre più imprese B2B che utilizzano solo LinkedIn, piattaforma considerata da sempre più “seria”, stanno scegliendo uno stile comunicativo più umano e semplice. Hanno iniziato a mostrare il volto delle persone che compongono la realtà. Un aspetto che fa riflettere e rende evidente quanto sia alta la ricerca di quel contatto diretto e autentico dal quale negli anni passati ci si è forse troppo discostati.

 

Trasparenza e autenticità: le chiavi per il coinvolgimento

Le aziende che abbracciano appieno il potenziale umanizzante dei social media sono quelle che mostrano il loro vero volto.

Non si tratta solo di pubblicare contenuti perfettamente curati, ma anche di condividere i dietro le quinte, rivelare le sfide e mostrare il lato umano della società. Questo approccio aperto e sincero porta a un maggiore coinvolgimento del pubblico, che si sente più connesso e manifesta una crescente fiducia nell’azienda.

 

Empatia e ascolto attivo: fondamentali per costruire relazioni

Un altro aspetto cruciale dell’umanizzazione aziendale sui social media è la connessione emotiva.

Le aziende devono essere disposte non solo a comunicare i propri valori e obiettivi, ma anche a comprendere e rispondere alle esigenze e alle preoccupazioni della propria comunità online. Questo comporta un impegno costante nel monitorare i feedback, rispondere ai commenti e partecipare attivamente alle conversazioni online.

Da qui si può dedurre quanto sia importante attivare un approccio orientato a chi si ha di fronte, guardare le cose “dal suo punto di vista”, così da poter scrivere e realizzare contenuti che lo avvicinino realmente.

 

La responsabilità sociale delle aziende

Oltre a promuovere la propria immagine e i propri prodotti, le aziende devono anche prendersi carico di azioni utili a migliorare il benessere della società. Questo può assumere molte forme, come sostenere cause sociali, adottare pratiche sostenibili o promuovere la diversità e l’inclusione. Le piattaforme social offrono un’opportunità unica per dimostrare questo impegno e ispirare altri a fare lo stesso.

 

Come comunicare suoi social?

La domanda sorge spontanea se pensiamo al completo cambio di trend rispetto a qualche anno fa.

La risposta è una: adattarsi! I social media rappresentano molto più di un semplice strumento di marketing per le aziende, sono un mezzo potente per umanizzarle, creare connessioni significative con il pubblico e promuovere valori importanti per la nostra società.

Chi riesce ad abbracciare questo approccio, non solo avrà successo nel mondo digitale odierno, ma anche nel plasmare un futuro in cui il lato umano delle aziende è al centro di tutto ciò che fanno.

 

In Brand039 abbracciamo questa filosofia, amiamo dare valore alle persone prima di ogni altra cosa. Ogni collaboratore è per noi un tassello importante e riveste un ruolo fondamentale. Siamo prima di tutto esseri umani pensanti, con emozioni e sentimenti, passioni e valori; e ci piace che gli altri ci conoscano anche e soprattutto per questo. Perché dietro a ogni lavoro c’è un team che si interfaccia costantemente con i propri clienti, per ascoltarli e supportarli nello sviluppo delle soluzioni che meglio si addicono alle loro necessità.

“Mi chiamo Monica, sono una social media manager e collaboro con Brand039 per curare i loro canali. Amo scrivere e sono appassionata di tutto ciò che è inerente il mondo del web e del digital. Il mio lavoro mi permette di gestire in modo equilibrato la mia famiglia, aspetto per me molto importante in quanto il bilanciamento tra vita privata e lavoro è fondamentale per una vita serena. Mi piace collaborare con il team di Brand039 perché condividono i miei valori e rispettano il mio tempo. Insieme stiamo realizzando progetti di comunicazione molto interessanti attribuendo valore ai nostri clienti.”

Contattaci per maggiori informazioni

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa “privacy policy” di Brand039 per il trattamento dei miei dati

Acconsento al trattamento dei miei dati per la finalità di iscrizione alla Newsletter come indicato nell’informativa

4 + 14 =